Conchiglie con Gamberoni, Piselli e Pelati

Ingredienti : 

Conchiglie – Gamberoni – Piselli – Pelati – Olio di Oliva Extravergine – Cipolla – Aglio – Cognac – Sale – Pepe Nero – Prezzemolo – Cognac.

Preparazione :

MMettete a bollire in una pentola l’acqua salata per le conchiglie. In una padella, mettete l’olio e la cipolla tritata finemente, fate appassire e aggiungete i piselli, aggiustate di sale, pepe nero e fate cuocere una decina di minuti circa. Aggiungete qualche pelato e fate cuocere qualche minuto circa. Nel frattempo, sgusciate i gamberoni, con uno stuzzicadenti togliete l’intestino e adagiate su un piatto piano. Prendete un’altra padella e versate l’olio di oliva, aggiungete l’aglio tirato finalmente, fate imbiondire e aggiungete i gamberoni sgusciati e tagliate a metà. Aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Sfumate con un bicchierino di cognac, fate evaporare e aggiungete i gamberoni nella padella con i piselli, amalgamate il tutto e fate insaporire per qualche minuto. Togliete le conchiglie al dente e adagiate nella padella con i piselli, aggiungete un pò d’acqua di cottura e amalgamate il tutto. Impiattate e servite.

Polenta con Costine e Salsiccia Sbriciolata di Maiale al Sugo cotto nel Tegame di Terracotta servita su Tavola di Legno

Ingredienti :

Polenta Valsugana (pronta in 10 minuti) – Costine di Maiale – Olio d’Oliva Extravergine – Salsiccia – Sale – Pepe Nero – Cipolla – Vino Bianco –  Zenzero in Polvere – Passata di Pomodoro – Prezzemolo.

Preparazione :

In un tegame di terracotta, mettete l’ olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete le costine di maiale, fate rosolare qualche minuto circa e aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco, fate sfumare e aggiungete la passata di pomodoro, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato, lo zenzero e fate cuocere a fuoco lento per un paio d’ ore circa. Nel frattempo, in una padella, mettete l’olio e la cipolla tritata finemente, fate appassire e aggiungete la salsiccia sbriciolata, fate rosolare una decina di minuti circa e versate mezzo bicchiere di vino, fate sfumare e adagiate la salsiccia nel tegame di terracotta e fate cuocere sempre a fuoco lento per un’ altra oretta circa. Trascorso tale tempo, mettere una pentola con l’ acqua calda e una volta che bolle, adagiate pian piano la polenta, girate sempre con un mestolo di legno per una decina di minuti circa. Prendete la polenta e versate sulla tavola di legno e stendete. Adagiate le costine con la salsiccia e servite.

 

 

 

 

Ricotta Fritta Servita con Pepe Nero e Sale

Ingredienti :

Ricotta Vaccino Fresca – Farina – Pepe Nero – Sale – Olio di Girasole.

Preparazione :

Fate scolare per bene la ricotta e poi assorbite con carta da cucina. Tagliate a metà la ricotta e poi a tocchetti, infarinate i pezzi e lasciate sa parte per un attimo. Mettete la padella sul fuoco, aggiungete l’ olio di girasole, portate a temperatura e iniziate a friggere la ricotta a fuoco vivace, girate quando non appena diventerà dorata. Man mano togliete e adagiate su carta da cucina, assorbirà l’ olio in eccesso. Impiattate e servite con del pepe nero e un pizzico di sale.

Pollo al Forno con Zenzero, Cumino e Spumante

Ingredienti :

Pollo – Zenzero in Polvere – Cumino – Pepe Nero – Sale – Spumante – Patate – Aglio.

Accendete il forno a 180°. In una teglia da forno mettete il pollo, aggiungete il cumino, pepe nero, l’aglio tritato, aggiustate di sale e mettete un bicchiere d’acqua fredda e uno di spumante. Sbucciate le patate e tagliate a metà, aggiungete nella teglia con il pollo e infornate per un’ ora circa. Trascorso tale tempo, aggiungete un bicchiere di spumante e mettete il forno a 200° con il grill il tempo che il pollo verrà dorato. Impiattate e servite.

Bavettine con Alici Freschi, Colata di Acciughe e Pomodori Freschi

Ingredienti :

Bavettine – Alici Freschi – Colata  di Acciughe – Pomodori Freschi – Olio d’Oliva Extravergine –  Sale – Prezzemolo – Vino Bianco – Pepe Nero – Aglio.

Preparazione :

Pulite le alici, private delle teste e l’interiora, nonché le lische. Lavate per bene sotto acqua fredda, asciugate con carta da cucina e lasciate da parte per un attimo. Mettete a bollire l’acqua salata in una pentola per le bavettine. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le alici freschi, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete qualche pomodoro fresco, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete qualche alici e mettete da parte in un piatto servirà per il piatto finale. Scolate le bavettine al dente e mantecate nella padella con un po’ d’acqua di cottura e un cucchiaio di colata di acciughe. Impiattate, aggiungete qualche alici e servite con del prezzemolo tritato finemente.

Conchiglie alla Nicole Albanito

Ingredienti :

Conchiglie – Melanzane – Pomodoro Fresco – Prosciutto Cotto – Caciotta Fresca – Mozzarella – Olio d’Oliva Extravergine – Cipolla – Sale – Basilico – Pepe Nero – Zenzero in Polvere – Aglio – Pangrattato.

Preparazione :

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per le conchiglie. Lavate, mondate e tagliate le melanzane a cubetti e lasciate da parte per una mezz’oretta circa in un colapasta con del sale, toglierà l’acqua in eccesso della melanzane e l’amarognolo. Nel frattempo in un padellino, mettete il pangrattato, il sale, lo zenzero, il basilico, mezzo spicchio di aglio tritato, qualche cappero tritato, un filo di olio e fate tostare fino quando sarà d ‘orato. Accendete il forno a 180°. Trascorso tale tempo, delle melanzane, in una padella mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire, aggiungete la melanzana e fate soffriggere una decina di minuti circa. Aggiungete il pomodoro fresco tagliato a dadini, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, basilico e fate cuocere una decina di minuti circa. Calate le conchiglie, le togliete al dente e mantecate nella padella con le melanzane, aggiungete il prosciutto cotto tagliuzzato, la mozzarella e la caciotta tagliate a cubetti. Prendete il tegamino di terracotta e adagiate il pane profumato, ora le conchiglie con tutti gli ingredienti e di sopra ancora il pane profumato e infornate una decina di minuti circa. Spegnete il forno, togliete il tegamino dal forno con una presina e adagiate sul piatto da portata, fate riposare qualche minuto circa e servite.

Risotto con Tentacoli di Totani Freschi e Gamberoni

Ingredienti :

Risotto – Tentacoli di Totani Freschi – Gamberoni – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Prezzemolo – Pepe Nero – Zenzero in Polvere – Cognac – Vino Bianco – Sale – Pomodorini – (Per il Brodo di Pesce : Carota – Sedano – Cipolla)

Preparazione :

Prendete i gamberoni e togliere le teste e mettete da parte in una ciotola. Prendete i gamberoni e togliete il carapace, con uno stuzzicante togliete il filino sulla schiena e poi tagliate a pezzetti, fate così fino quando terminate i gamberoni. Pulite e lavate i totani, tagliate a rondelle i tentacoli e lasciate da parte in una ciotola per un attimo. Nel frattempo fate il fumetto di pesce, in una pentola mettete l’acqua fredda, una cipolla, una carota, una costa di sedano, le teste dei gamberoni, il sale e fate bollire. In una padella ampia mettete l’olio e l’aglio tritato, fate imbiondire e aggiungete i tentacoli tagliati a rondelle, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di cognac, fate sfumare, e aggiungete qualche pomodorino tagliato a quattro, abbassate la fiamma e fate cuocere. In un’altra padella a fuoco vivace mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete il riso, fate tostare per qualche minuto e irrorate con bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete il riso nella padella con i totani. Iniziate a cuocere, girate sempre con una paletta di legno e man mano aggiungete un mestolo di brodo vegetale che avete fatto in precedenza fino alla cottura del riso. Un minuto prima che il risotto è pronto, aggiungete i gamberoni a pezzetti e fate insaporire qualche minuto circa. Spegnete il fuoco e spostate la padella con il risotto, aggiungete un filo d’olio e mantecate. Impiattate e servite con del prezzemolo tritato e del pepe nero.

Linguine con Colata di Acciughe, Pelati, Capperi e Olive Nere

Ingredienti :

Linguine – Colata di Acciughe – Pelati – Capperi – Olive Nere Snocciolate – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Sale – Prezzemolo – Pepe Nero.

Preparazione :

Mettete in una pentola l’acqua salata per le linguine. In una Padella a fuoco vivace, mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire aggiungete i capperi, le olive nere snocciolate tagliate a rondelle e due/tre cucchiaini di colata di acciughe, qualche pelato e aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo, e fate cuocere una decina di minuti circa. Scolate le linguine al dentone, e terminate la cottura aggiungendo un po’alla volta acqua di cottura. Un minuto prima, mantecate con un po’ d’acqua di cottura, un filo d’olio e del prezzemolo tritato finemente, impiattate e servite.

Risotto con Cozze servito su Rondelle di Melanzane Fritte

Ingredienti :

Riso – Cozze – Melanzane – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Burro – Prezzemolo – Pepe Nero – Sale – Vino Bianco – Zenzero in Polvere – (Per il Brodo :  Carota – Sedano – Cipolla )

Preparazione :

In una pentola mettete l’acqua fredda, una cipolla, una carota, una costa di sedano e fate bollire una mezz’ ora circa. Lavate e mondate le melanzane, tagliate a fette rotonde e friggete.  In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le cozze, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo, zenzero e fate cuocere una decina di minuti circa fino quando si apriranno. Irrorate con un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete un po’ di brodo vegetale che avete appena fatto, abbassate la fiamma e fate andare. In un’altra padella a fuoco vivace mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete il riso, fate tostare per qualche minuto e irrorate con bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete il riso nella padella con le cozze. Iniziate a cuocere, girate sempre con un mestolo di legno e man mano aggiungete un po’ di brodo vegetale fino alla cottura del riso. Un minuto prima che il risotto è pronto, spegnete il fuoco, spostate la padella dalla fiamma, aggiungete una noce di burro, prezzemolo tritato finemente, pepe nero e mantecate, fate riposare per qualche minuto circa. Prendere il piatto da portata e adagiate le melanzane, adagiate il risotto con le cozze e servite.