Archivi categoria: Primi a base di pasta

Calamarata con Bolognese e Piselli

Ingredienti :

Calamarata – Tritato di Vitello – Tritato di Maiale – Carote – Cipolla – Sedano – Olio Extravergine d’Oliva – Pepe Nero – Passata di Pomodoro – Prezzemolo – Parmigiano Grattugiato – Aglio – Zenzero in Polvere – Vino Rosso.

Preparazione :

Mettete in una pentola l’acqua salata per le calamarata. Fate un trito di cipolla, carota e sedano e mettete da parte per un attimo. In una padella mettete l’olio e il trito di verdure che avete appena fatto, fate appassire e aggiungete il tritato misto, l’aglio tritato finemente aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, prezzemolo tritato e fate rosolare un quarto d’ora circa. Sfumate con mezzo bicchiere di vino rosso, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere un paio d’ora circa a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto. Trascorso tale tempo, togliete la calamarata al dente e mantecate con del parmigiano grattugiato. Impiattate e servite.

Bavettine con Alici Freschi, Pomodoro Fresco e Colata di Acciuga

Ingredienti

Bavettine – Alici Freschi – Colata di Acciughe – Pomodori Freschi  – Olio Extravergine d’Oliva – Sale – Prezzemolo – Vino Bianco – Pepe Nero – Zenzero in Polvere.

Preparazione

Sfilate le teste delle alici, l’interiora e le lische, lavate per bene sotto acqua fredda, asciugate con carta da cucina e lasciate da parte per un attimo. Mettete a bollire l’acqua salata in una pentola per le bavettine. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le alici fresche, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete qualche pomodoro tagliate a dadini, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, prezzemolo tritato e fate cuocere una decina di minuti circa.. Togliete qualche alici e mettete da parte in un piatto servirà per il piatto finale. Scolate le bavettine al dente e mantecate nella padella con un po’ d’acqua di cottura e un cucchiaino di colata d’acciughe. Impiattate, aggiungete qualche alici che avrete tolto poco fa e servite con del prezzemolo tritato.

Trofie con Cavolfiori, Noci e Crema di Patate

 

Ingredienti :

Trofie Fresche — Cavolfiori — Noci — Patata — Latte — Noce Moscata — Parmigiano — Olio di Oliva Extravergine — Sale — Pepe Nero — Panna.

Preparazione

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per le Trofie. In un pentolino mettete a bollire l’acqua, adagiate una patata sbucciata e fate cuocere. Lavate e mondate il cavolfiori e fate bollire per una decina di minuti circa. Prendete una padella e mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete il cavolfiori, aggiustate di sale, pepe nero e fate cuocere una decina di minuti circa, ogni tanto orate e schiacciate con la forchetta. Nel frattempo con lo schiaccianoci rompete le noci e mettete da parte un attimo. Una volta cotto la patata, mettete nel mixer, aggiungete un pò di latte, noce moscata, il sale, parmigiano e frullate il composto fino quando sarà omogeneo. Togliete le trofie e adagiate nella padella con il cavolfiori, aggiungete le noci sbriciolati, la crema di patate, un pò di panna e un pò d’acqua di cottura, mantecate per bene. Impiattate e servite le trofie.

Linguine con Pesto alla Genovese e ‘Nduja di Spilinga

Ingredienti:

Linguine – ‘Nduja di Spilinga – Pesto alla Genovese – Olio di Oliva Extravergine – Sale –  Scalogno Fresco.

Preparazione

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per le linguine. In una padella a fuoco moderato mettete l’olio d’oliva e lo scalogno tritato finemente, fate appassire e aggiungete la ‘nduja, fate sciogliere e aggiungete qualche cucchiaino di pesto, amalgamate per bene. Togliete le linguine al dente e adagiate nella padella, mantecate con un pò d’ acqua di cottura, il pesto per un minuto circa. Impiattate e servite.

 

Paccari alla Cristina Esposito

Ingredienti :

Paccari – Gamberoni – Olio Extravergine d’Oliva – Aglio – Cognac – Prezzemolo – Pomodori Freschi – Sale – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per i paccari. Prendete i gamberoni e iniziate a togliere le teste e mettere da parte. Iniziate a togliere il carapace ai gamberoni e lasciate da parte. Prendete uno stuzzicante e togliete l’intestino e lasciate da parte per un attimo.

In una padella mettete a fuoco vivace l’olio e l’ aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le teste dei gamberoni, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, prezzemolo e fate rosolare una decina di minuti circa. Sfumate con un bicchierino di cognac e aggiungete qualche pomodoro fresco tagliate a quadretti. Prendete i gamberoni e tagliate a pezzetti e fate cuocere una decina di minuti circa.  Togliete i paccari al dentone e continuate la cottura in padella aggiungendo acqua di cottura un po alla volta. Un minuto prima di impiattare, mantecate con un po’ d’acqua di cottura e una noce di burro. Impiattate e servite con del pepe nero e del prezzemolo tritato finemente.

Conchiglie con Gamberoni, Piselli e Pelati

Ingredienti : 

Conchiglie – Gamberoni – Piselli – Pelati – Olio di Oliva Extravergine – Cipolla – Aglio – Cognac – Sale – Pepe Nero – Prezzemolo – Cognac.

Preparazione :

MMettete a bollire in una pentola l’acqua salata per le conchiglie. In una padella, mettete l’olio e la cipolla tritata finemente, fate appassire e aggiungete i piselli, aggiustate di sale, pepe nero e fate cuocere una decina di minuti circa. Aggiungete qualche pelato e fate cuocere qualche minuto circa. Nel frattempo, sgusciate i gamberoni, con uno stuzzicadenti togliete l’intestino e adagiate su un piatto piano. Prendete un’altra padella e versate l’olio di oliva, aggiungete l’aglio tirato finalmente, fate imbiondire e aggiungete i gamberoni sgusciati e tagliate a metà. Aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Sfumate con un bicchierino di cognac, fate evaporare e aggiungete i gamberoni nella padella con i piselli, amalgamate il tutto e fate insaporire per qualche minuto. Togliete le conchiglie al dente e adagiate nella padella con i piselli, aggiungete un pò d’acqua di cottura e amalgamate il tutto. Impiattate e servite.

Bavettine con Alici Freschi, Colata di Acciughe e Pomodori Freschi

Ingredienti :

Bavettine – Alici Freschi – Colata  di Acciughe – Pomodori Freschi – Olio d’Oliva Extravergine –  Sale – Prezzemolo – Vino Bianco – Pepe Nero – Aglio.

Preparazione :

Pulite le alici, private delle teste e l’interiora, nonché le lische. Lavate per bene sotto acqua fredda, asciugate con carta da cucina e lasciate da parte per un attimo. Mettete a bollire l’acqua salata in una pentola per le bavettine. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le alici freschi, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete qualche pomodoro fresco, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete qualche alici e mettete da parte in un piatto servirà per il piatto finale. Scolate le bavettine al dente e mantecate nella padella con un po’ d’acqua di cottura e un cucchiaio di colata di acciughe. Impiattate, aggiungete qualche alici e servite con del prezzemolo tritato finemente.

Conchiglie alla Nicole Albanito

Ingredienti :

Conchiglie – Melanzane – Pomodoro Fresco – Prosciutto Cotto – Caciotta Fresca – Mozzarella – Olio d’Oliva Extravergine – Cipolla – Sale – Basilico – Pepe Nero – Zenzero in Polvere – Aglio – Pangrattato.

Preparazione :

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per le conchiglie. Lavate, mondate e tagliate le melanzane a cubetti e lasciate da parte per una mezz’oretta circa in un colapasta con del sale, toglierà l’acqua in eccesso della melanzane e l’amarognolo. Nel frattempo in un padellino, mettete il pangrattato, il sale, lo zenzero, il basilico, mezzo spicchio di aglio tritato, qualche cappero tritato, un filo di olio e fate tostare fino quando sarà d ‘orato. Accendete il forno a 180°. Trascorso tale tempo, delle melanzane, in una padella mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire, aggiungete la melanzana e fate soffriggere una decina di minuti circa. Aggiungete il pomodoro fresco tagliato a dadini, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, basilico e fate cuocere una decina di minuti circa. Calate le conchiglie, le togliete al dente e mantecate nella padella con le melanzane, aggiungete il prosciutto cotto tagliuzzato, la mozzarella e la caciotta tagliate a cubetti. Prendete il tegamino di terracotta e adagiate il pane profumato, ora le conchiglie con tutti gli ingredienti e di sopra ancora il pane profumato e infornate una decina di minuti circa. Spegnete il forno, togliete il tegamino dal forno con una presina e adagiate sul piatto da portata, fate riposare qualche minuto circa e servite.

Linguine con Colata di Acciughe, Pelati, Capperi e Olive Nere

Ingredienti :

Linguine – Colata di Acciughe – Pelati – Capperi – Olive Nere Snocciolate – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Sale – Prezzemolo – Pepe Nero.

Preparazione :

Mettete in una pentola l’acqua salata per le linguine. In una Padella a fuoco vivace, mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire aggiungete i capperi, le olive nere snocciolate tagliate a rondelle e due/tre cucchiaini di colata di acciughe, qualche pelato e aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo, e fate cuocere una decina di minuti circa. Scolate le linguine al dentone, e terminate la cottura aggiungendo un po’alla volta acqua di cottura. Un minuto prima, mantecate con un po’ d’acqua di cottura, un filo d’olio e del prezzemolo tritato finemente, impiattate e servite.

Penne con Limone e Rucola

Ingredienti :

Penne – Limone – Rucola – Olio Extravergine d’ Oliva – Sale.

Preparazione :

Lavate Mettetela rucola e lasciate scolare.  In una pentola a bollire l’acqua salata per le penne. Fate cuocere le penne al dente, le  togliete e adagiate nella stessa pentola, aggiungete un filo d’olio, girate per bene e lasciate freddare.  Lavate un limone e con la grattugia grattate un po’ di scorza e lasciate da parte. Prendete una ciotola e adagiate un po’di olio di oliva extravergine, un pizzico di sale e spremete un limone, emulsionate il tutto fino quando sarà omogeneo. Una volta fredde le penne, versate la salsina e girate per bene, aggiungete la rucola e girate di nuovo. Prendete il piatto da portata e adagiate le penne con la salsina di limone, la rucola e la scorza di limone grattugiata e servite.