Archivi categoria: Primi a base di Pesce

Bavettine con Alici Freschi, Pomodoro Fresco e Colata di Acciuga

Ingredienti

Bavettine – Alici Freschi – Colata di Acciughe – Pomodori Freschi  – Olio Extravergine d’Oliva – Sale – Prezzemolo – Vino Bianco – Pepe Nero – Zenzero in Polvere.

Preparazione

Sfilate le teste delle alici, l’interiora e le lische, lavate per bene sotto acqua fredda, asciugate con carta da cucina e lasciate da parte per un attimo. Mettete a bollire l’acqua salata in una pentola per le bavettine. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le alici fresche, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete qualche pomodoro tagliate a dadini, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, prezzemolo tritato e fate cuocere una decina di minuti circa.. Togliete qualche alici e mettete da parte in un piatto servirà per il piatto finale. Scolate le bavettine al dente e mantecate nella padella con un po’ d’acqua di cottura e un cucchiaino di colata d’acciughe. Impiattate, aggiungete qualche alici che avrete tolto poco fa e servite con del prezzemolo tritato.

Spaghetti con Cozze e Pomodori Freschi

Ingredienti :

Spaghetti – Cozze – Pomodoro Freschi – Aglio – Pepe Nero – Cognac – Olio d’ Oliva Extravergine – Sale – Prezzemolo – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

In una pentola mettete l’acqua salata per gli spaghetti. In una padella mettete l’olio e lo spicchio d’aglio tritato finemente, fate imbiondire aggiungete le cozze e mettere il coperchio e lasciate fino quando si apriranno. Aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo, zenzero e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di cognac e fate sfumare. Aggiungete qualche pomodoro fresco sbucciato e poi tagliato a dadini, fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete gli spaghetti al dente e adagiate nella padella con le cozze, prendete un pó d’acqua di cottura, del prezzemolo tritato finemente e mantecate qualche minuto circa. Impiattate e servite.

Paccari alla Cristina Esposito

Ingredienti :

Paccari – Gamberoni – Olio Extravergine d’Oliva – Aglio – Cognac – Prezzemolo – Pomodori Freschi – Sale – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per i paccari. Prendete i gamberoni e iniziate a togliere le teste e mettere da parte. Iniziate a togliere il carapace ai gamberoni e lasciate da parte. Prendete uno stuzzicante e togliete l’intestino e lasciate da parte per un attimo.

In una padella mettete a fuoco vivace l’olio e l’ aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le teste dei gamberoni, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, prezzemolo e fate rosolare una decina di minuti circa. Sfumate con un bicchierino di cognac e aggiungete qualche pomodoro fresco tagliate a quadretti. Prendete i gamberoni e tagliate a pezzetti e fate cuocere una decina di minuti circa.  Togliete i paccari al dentone e continuate la cottura in padella aggiungendo acqua di cottura un po alla volta. Un minuto prima di impiattare, mantecate con un po’ d’acqua di cottura e una noce di burro. Impiattate e servite con del pepe nero e del prezzemolo tritato finemente.

Bavettine con Alici Freschi, Colata di Acciughe e Pomodori Freschi

Ingredienti :

Bavettine – Alici Freschi – Colata  di Acciughe – Pomodori Freschi – Olio d’Oliva Extravergine –  Sale – Prezzemolo – Vino Bianco – Pepe Nero – Aglio.

Preparazione :

Pulite le alici, private delle teste e l’interiora, nonché le lische. Lavate per bene sotto acqua fredda, asciugate con carta da cucina e lasciate da parte per un attimo. Mettete a bollire l’acqua salata in una pentola per le bavettine. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le alici freschi, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete qualche pomodoro fresco, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete qualche alici e mettete da parte in un piatto servirà per il piatto finale. Scolate le bavettine al dente e mantecate nella padella con un po’ d’acqua di cottura e un cucchiaio di colata di acciughe. Impiattate, aggiungete qualche alici e servite con del prezzemolo tritato finemente.

Risotto con Tentacoli di Totani Freschi e Gamberoni

Ingredienti :

Risotto – Tentacoli di Totani Freschi – Gamberoni – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Prezzemolo – Pepe Nero – Zenzero in Polvere – Cognac – Vino Bianco – Sale – Pomodorini – (Per il Brodo di Pesce : Carota – Sedano – Cipolla)

Preparazione :

Prendete i gamberoni e togliere le teste e mettete da parte in una ciotola. Prendete i gamberoni e togliete il carapace, con uno stuzzicante togliete il filino sulla schiena e poi tagliate a pezzetti, fate così fino quando terminate i gamberoni. Pulite e lavate i totani, tagliate a rondelle i tentacoli e lasciate da parte in una ciotola per un attimo. Nel frattempo fate il fumetto di pesce, in una pentola mettete l’acqua fredda, una cipolla, una carota, una costa di sedano, le teste dei gamberoni, il sale e fate bollire. In una padella ampia mettete l’olio e l’aglio tritato, fate imbiondire e aggiungete i tentacoli tagliati a rondelle, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di cognac, fate sfumare, e aggiungete qualche pomodorino tagliato a quattro, abbassate la fiamma e fate cuocere. In un’altra padella a fuoco vivace mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete il riso, fate tostare per qualche minuto e irrorate con bicchierino di vino bianco, fate sfumare e aggiungete il riso nella padella con i totani. Iniziate a cuocere, girate sempre con una paletta di legno e man mano aggiungete un mestolo di brodo vegetale che avete fatto in precedenza fino alla cottura del riso. Un minuto prima che il risotto è pronto, aggiungete i gamberoni a pezzetti e fate insaporire qualche minuto circa. Spegnete il fuoco e spostate la padella con il risotto, aggiungete un filo d’olio e mantecate. Impiattate e servite con del prezzemolo tritato e del pepe nero.

Paccari con Totani Freschi e Piselli

Ingredienti

Paccari – Totani Freschi – Piselli – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Cognac – Prezzemolo – Zenzero – Cipolla – Pepe Nero – Sale.

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua salata per i paccari. In una padella mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete i piselli, coprite con un coperchio e fate cuocere fino a quando i piselli sono cotti, aggiungendo acqua calda se necessita. In una padella a fuoco vivace, mettete l’olio e aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete i totani tagliati a rondelle, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, prezzemolo tritato e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di cognac e fate evaporare, aggiungete qualche bicchiere d’acqua calda e fate cuocere un decina di minuti circa. Una volta che i piselli sono pronti, adagiate nella padella con i totani, mescolate il tutto e fate cuocere a fuoco basso. Togliete i paccari al dentone con una schiumarola  e terminate la cottura dei paccari aggiungendo poco alla volta acqua di cottura. Un minuto prima che i paccari sono al dente, mantecate con un po’ d’acqua di cottura, un filo d’olio e del pepe nero. Impiattate e servite.

Paccari con Cozze, Coda di Rospo, Surimi di Granchio, Olive Nere, Capperi e Pelati

Ingredienti :

Paccari – Filetti di Rana Pescatrice – Surimi di Granchio – Cozze – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Prezzemolo – Pelati – Sale – Zenzero in Polvere – Olive Nere Snocciolate – Capperi – Cognac.

Preparazione :

Mettete a bollire in una pentola l’ acqua salata per i Paccari. In una padella mettete l’olio, l ‘ aglio e i gambi del prezzemolo tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete le cozze, coprite con un coperchio qualche minuto circa il tempo che si aprono le cozze. Aggiungete la rana pescatrice tagliata a pezzetti, aggiustate di sale, prezzemolo tritato finemente, pepe nero, zenzero e fare rosolare qualche minuto a fuoco vivace.Irrorate con un bicchierino di cognac, fate evaporare, e con una forchetta schiacciate la coda di rospo, aggiungete qualche pelato, i capperi, le olive nere tegliate a dadini, qualche surimi di granchio e fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete i paccari al dente e mantecate con un pó acqua di cottura e un filo d’olio. Impiattate e servite con del pepe nero.

Spaghettoni con Alici Freschi e Bottarga di Muggine

Ingredienti

Spaghettioni – Alici Freschi – Bottarga di Muggine – Pelati – Olio extravergine d’Oliva –  Sale – Prezzemolo – Zenzero in Polvere – Pepe Nero – Capperi.

Preparazione

Togliete le teste alle alici, le interiora,le lische e lavate per bene sotto acqua fredda. Lasciate da parte per un attimo in un piatto. Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per gli spaghettioni. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete qualche filetto di alice, fate rosolare qualche minuto e aggiungete qualche pelato, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero, capperi, un cucchiaino di bottarga e fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete al dentone gli spaghettioni e terminate la cottura aggiungendo un po’ d’ acqua di cottura per volta. Un minuto prima di impiattare, aggiungete le alici che avete lasciato, un filo d’olio, un po’di acqua di cottura, qualche cucchiaino di bottarga e mantecate. Impiattate e servite.

Fusilli Integrali alla Massimo Saija

Ingredienti:

Fusilli Integrali – Tentacoli di Totani – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Prezzemolo – Sale – Pepe Nero – Pomodori Freschi –  Cognac – Zenzero in Polvere – Fiore di Zucchine – Pinoli – Parmigiano Reggiano – Bottarga di Muggine.

Preparazione:

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per gli fusilli. Lavate i tentacoli di totani e tagliate a rondelle con la forbice e lasciate da parte per un attimo. In una padella a fuoco vivace mettete l’olio d’oliva extravergine, uno spicchio d’aglio tritato finemente con i gambi di prezzemolo, fate imbiondire e aggiungete le rondelle dei tentacoli, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di cognac, fate evaporare e aggiungete acqua calda e fate cuocere una ventina di minuti circa. Nel frattempo, prendete i fiori di zucchine e lavate sotto acqua corrente, togliete il picciolo all’interno e mettete nel frullatore, poi mettete il parmigiano grattugiato, lo zenzero, il sale, prezzemolo, un cucchiaino di bottarga, i pinoli già tostati in precedenza e l’ olio di oliva extravergine e iniziate a frullare fino quando sarà omogeneo e lasciate da parte. Trascorso tale tempo della cottura dei tentacoli, aggiungete qualche pomodoro fresco tagliato a dadini e fate cuocere una decina di minuti circa. Togliete al dente gli fusilli, e mantecate con un po’ d’acqua di cottura e il pesto di fiori di zucchine e una spolverata di bottarga di muggine. Impiattate e servite con del prezzemolo tritato.

Spaghetti con Salmone e Anacardi Tostati

Ingredienti :

Spaghetti – Salmone Fresco – Anacardi Tostati – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Prezzemolo – Zenzero in Polvere – Sale – Pepe Nero – Grappa.

Preparazione :

Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per gli spaghetti. In una ciotolina mettete l’olio, gli anacardi tritati, un pizzico di sale, pepe nero, prezzemolo tritato ed emulsionate il tutto. In una padella a fuoco vivace, mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete il salmone fresco tagliato a dadini, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero e fate rosolare qualche minuto circa. Irrorate con un bicchierino di grappa, fate evaporare e solare gli spaghetti al dente, mantecate con un po’ d’acqua di cottura, e il mixer che avete preparato in precedenza. Impiattate e servite.