Archivi categoria: Cacciagione

Fusilli con Tritato di Cinghiale

Fusilli con Tritato di Cinghiale

Ingredienti per la Marinatura 24 Ore:

Un Litro di Vino Rosso – Una Carota – Una  Costa di Sedano – Una Cipolla – Uno Spicchio d’Aglio – Salvia – Timo.

Ingredienti:

Fusilli – Cinghiale – Carota – Costa di sedano – Cipolla – Passata di Pomodoro – Vino Rosso – Olio Extravergine d’Oliva – Sale – Pepe.

Preparazione:
Trascorso 24 ore dalla marinatura del cinghiale, toglietelo e mette da parte in una ciotola. Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per i fusilli. Fate tritare dal vostro macellaio di fiducia o tagliate a pezzettini il cinghiale, fino a quando sarà tritato. Preparatevi un trito di cipolla, carota e sedano,  in una padella a fuoco vivace mettere l’olio e il trito che avete preparato, fate appassire e aggiungete la polpa di cinghiale tritata, fate rosolare e aggiustate di sale, pepe nero e prezzemolo. Irrogate con un bicchiere di vino nero e fate sfumare, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere un paio d’ora circa. Scolate i fusilli e amalgamate per un minuto circa . Impiattate e servite

Fusilli con Carne di Cinghiale

Fusilli con Carne di Cinghiale

Ingredienti per la Marinatura 24 Ore:

Un Litro di Vino Rosso – Una Carota – Una  Costa di Sedano – Una Cipolla – Uno Spicchio d’Aglio – Salvia – Timo.

Ingredienti:

Fusilli – Cinghiale – Carota – Costa di sedano – Cipolla – Passata di Pomodoro – Vino Rosso – Olio Extravergine d’Oliva – Sale – Pepe – Prezzemolo.

In una ciotola grande mettete la carne di cinghiale tagliata a pezzi e aggiungete una carota tagliata a metà, una costa di sedano tagliato in tre parte, una cipolla tagliata a quattro parte, uno spicchio d’aglio a metà, la salvia, il timo e ricoprite il tutto con il vino rosso. Trascorso 24 ore dalla marinatura del cinghiale, toglietelo i pezzi di carne e mette da parte in una ciotola, buttate la marinatura. Mettete a bollire in una pentola l’acqua salata per i fusilli. Preparatevi un trito di cipolla, carota e sedano,  in una padella a fuoco vivace mettere l’olio e il trito che avete preparato, fate appassire e aggiungete i pezzi di cinghiale, fate rosolare una decina di minuti circa e . irrorate con un bicchiere di vino rosso, fate sfumare e aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato e aggiungete la passata di pomodoro, fate cuocere circa un’ora e trenta/due ore circa. Scolate i fusilli e amalgamate per un minuto circa . Impiattate e servite.

Orecchiette con Salsiccia di Cinghiale Grigliata

Orecchiette con Salsiccia di Cinghiale  Grigliata

Ingredienti:

Orecchiette – Salsiccia di Cinghiale – Olio d’Oliva Extravergine – Cipolla – Sale – Pepe Nero – Zenzero – Basilico – Cognac.

Preparazione:

Mettete l’acqua salata per le orecchiette. Prendete una bistecchiera e fate scaldare, aggiungete un po’ di sale e aggiungete la salsiccia di cinghiale, con uno stuzzicadenti bucate la salsiccia e fate arrostire girando di tanto in tanto. Una volta che la salsiccia è pronta, la togliete e la adagiate su un tagliere, tagliate a pezzetti  e lasciate da parte. In una padella a fuoco vivace mettete l’olio e la cipolla tritata, fate appassire e aggiungete la salsiccia, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero,  basilico, e fate rosolare un paio di minuti circa. Irrogate con un bicchierino di cognac e fate evaporare e abbassate la fiamma. Scolate le orecchiette al dente e  li adagiate nella padella, mantecate per un minuto con un filo d’olio e un po’ d’acqua di cottura.  Impiattate e servite con del pepe nero e qualche foglia di basilico.

 

Cinghiale al Sugo a Modo Mio

Cinghiale al Sugo a Modo Mio

Ingredienti:

Carota – Costa di sedano – Cipolla – Passata di Pomodoro – Vino Nero – Olio Extravergine d’Oliva – Sale – Pepe – Zenzero in Polvere – Grappa – Prezzemolo.

Preparazione:

In una pentola mettete i pezzi di cinghiale con una carota, una costa di sedano, un cipolla e un bicchiere di grappa e fate bollire per due ore circa. Trascorso tale tempo, togliete i pezzi di cinghiale e metteteli in una ciotola e lasciate da parte per un attimo. In una padella mettete l’olio, e un trito di carote, sedano e cipolla, fate rosolare e aggiungete i pezzi di cinghiale, fate rosolare una decina di minuti circa, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero e irrorate con un bicchierino di vino rosso, fate sfumare e aggiungete la passata di pomodoro. Fate cuocere per circa un’ora e mezza due, a fuoco basso con il coperchio di tanto in tanto girate per evitare che si attacchi al fondo della pentola. Trascorso tale tempo, impiattate e servite

 

 

 

Cinghiale alla Fabio Master Chef

Cinghiale alla Fabio

Ingredienti:

Cinghiale –  Olio Extravergine d’Oliva – Cipolla – Alloro – Rosmarino – Sale – Pepe Nero – Zenzero in Polvere – Grappa – Worcestershire Sauce.

Preparazione:

In una pentola mettete il cinghiale tagliato a pezzi, aggiungete l’acqua fredda fino a coprire il cinghiale,  mezzo bicchiere di Grappa, qualche foglia di alloro e fate cuocere un paio d’ora circa. Trascorso il tempo della cottura, scolate il cinghiale e lasciate da parete per un attimo. In una padella mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete il cinghiale, aggiustate di sale, pepe nero, rosmarino, aglio tritato, zenzero, alloro e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di vino bianco fate sfumare e fate cuocere altri dieci minuti circa. Aggiungete il worcestershine sauce e fate insaporire un cinque minuti circa. Impiattate e servite.

 

Quaglia a Modo Mio

Quaglia a Modo Mio

 

Ingredienti:

Quaglie – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Rosmarino – Alloro – Sale – Origano – Pepe Nero – Worcestershine Sauce – Zenzero in Polvere – Paprika Piccante – Rum.

 

Preparazione:

In una ciotola mettete l’olio d’oliva extravergine, l’aglio tritato, il rosmarino, l’alloro, l’origano, il pepe nero, il sale, il worcestershine Sauce, lo zenzero, la paprika piccante e iniziate ad emulsionare il tutto fino a quando si creerà una salsina. In una padella mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate appassire e aggiungete la quaglia, fate rosolare per qualche minuto, irrorate con un bicchierino di rum, fate evaporare e togliete la quaglia dalla padella e adagiate nella teglia, aggiungete la salsina e lasciate da parte un po, infornate a 170°,  per una decina/quindici minuti circa. Durante la cottura man mano girate la quaglia e ungete con la marinata rimanente. Qualche minuto prima di togliere le quaglie, mettete il grill al max fino quando saranno dorate, togliete la teglia dal forno, impiattate e servite.

 

Quaglia alla Cacciatora a Modo Mio con Polenta

Quaglia alla Cacciatora con Polenta

Ingredienti:

Quaglie – Polenta Valsugana – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Rosmarino – Alloro – Origano – Pepe Nero – Worcestershine Sauce – Zenzero in Polvere – Sale – Paprika Piccante – Peperoncino Piccante.

 

Preparazione:

In una ciotola mettete l’olio d’oliva extravergine, l’aglio tritato, il rosmarino, l’alloro, l’origano, il pepe nero, il sale, il worcestershine Sauce, lo zenzero, la paprika piccante, il peperoncino tritato e iniziate ad emulsionare il tutto fino a quando si creerà una salsina. Prendete una teglia, adagiate le quaglie e versate di sopra la marinatura, lasciatene un po’ vi servirà dopo per la cottura,  e mettete in frigo per un paio d’ore. Trascorso il tempo, aggiungete un bicchiere d’acqua e  accendete il forno a 170°,  infornate  per una ventina di minuti circa, girate le quaglie di tanto in tanto e ungete con la marinata rimanente. Mettete a bollire l’acqua salata in una pentola per la polenta. Una volta che bolle, buttate a pioggia la polenta e mescolate energeticamente, fino quando sarà densa e spegnete. Prima di togliere le quaglie, mettete il grill al max  fino quando saranno dorate, togliete la teglia dal forno, con un cucchiaio prendete del sughetto delle quaglie e aggiungete nella polenta, mescolate per bene e adagiate la polenta nel piatto da portata, adagiate la quaglia di sopra  e servite con della salsa rimasta.

 

Cinghiale al Sugo

Cinghiale al Sugo

Ingredienti :  per la Marinatura

Vino Rosso – Carot – Una  Costa di Sedano – Cipolle – Uno Spicchio d’Aglio – Salvia q.b. – Timo q.b..

Ingredienti :

Cinghiale – Carota – Una Costa di Sedano – Cipolla – due litri di Passata di Pomodoro -Vino Nero – Olio Extravergine d’Oliva – Sale – Pepe – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

In una terrina mettere il cinghiale tagliato a pezzi, carote tagliate grossolane , il sedano a pezzi , le cipolle tagliata in quattro, l’aglio schiacciato, il timo q.b., la salvia q.b. e aggiungete il vino fino a coprire. Lasciare il cinghiale a marinare per 24 ore, di tanto in tanto girate i pezzi di cinghiale. Trascorso tale tempo, in una padella mettete l’olio, e un trito di carote, sedano e cipolla, fate rosolare e aggiungete il cinghiale. Fate rosolare una decina di minuti circa, aggiustate di sale, pepe nero, zenzero e irrorate con un bicchierino di vino rosso, fate sfumare e aggiungete la passata di pomodoro. Fate cuocere per  due ore circa con il coperchio a fuoco lento, di tanto in tanto girate. Impiattate e servite