Archivi categoria: Secondi di pesce

Sgombro al Forno con Patate, Rosmarino e Aglio

Ingredienti :

Sgombro – Olio d’Oliva Extravergine – Rosmarino – Patate – Sale – Aglio – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

Fate pulire dal vostro pescivendolo di fiducia gli sgombri. Sbucciate le patate e lasciate da parte in una ciotola un attimo. Accendete il forno a 180°. In una teglia da forno, adagiate le patate tagliate a rondelle, mettete gli sgombri, aggiustate di sale, aglio tritato, rosmarino, zenzero e qualche bicchiere d’acqua. Infornate per una ventina di minuti circa. A metà cottura, girate gli sgombri e finite la cottura. Gli ultimi minuti mettete il grill e fate ben rosolare. Spegnete il forno, togliete la teglia con delle presine, appoggiate su un piano da cucina la teglia, impiattate gli sgombri e servite.

Salva

Sgombro al Forno con Rosmarino e Aglio

Ingredienti :

Sgombro – Olio d’Oliva Extravergine – Rosmarino – Limone – Sale – Aglio – Vino Bianco.

Preparazione :

Fate pulire dal vostro pescivendolo di fiducia gli sgombri. Accendete il forno a 180°. In una teglia da forno, mettete gli sgombri, aggiustate di sale, aglio tritato, rosmarino e qualche bicchiere d’acqua. Infornate per una ventina di minuti circa. A metà cottura, girate gli sgombri e finite la cottura aggiungendo mezzo bicchiere di vino bianco. Gli ultimi minuti mettete il grill e fate ben rosolare. Spegnete il forno, togliete la teglia con delle presine, appoggiate su un piano la teglia, impiattate gli sgombri e servite con una spruzzata di limone.

Calamari Ripieni

Ingredienti :

Calamari Freschi – Uovo – Prezzemolo – Sale – Aglio – Pepe Nero – Olio d’Oliva Extravergine – Cognac – Vino Bianco — Zenzero in Polvere – Stuzzicadenti.

Preparazione :

Lavate e mondate i calamari, togliete il becco. Togliete i tentacoli, tagliate a pezzetti piccoli e lasciate da parte. Prendete una padella mettete l’olio d’oliva extravergine e l’aglio tritato finemente, fate appassire e aggiungete i tentacoli, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo tritato, zenzero e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di cognac, fate evaporare spegnete il fuoco e lasciate da parte.                             Accendete il forno a 180°. Prendete la mollica del pane e mettete in una ciotola, aggiungete acqua fredda e fate inzuppare per bene. Una volta che la mollica si è inzuppato per bene, strizzate e adagiate nella ciotola, aggiungete l’aglio tritato finemente, il prezzemolo, il sale, il pepe nero, lo zenzero e iniziate ad amalgamare il tutto, aggiungete anche i tentacoli e mescolate di nuovo. Ora prendete un calamaro e con un cucchiaino iniziate a riempire con il composto che avete appena fatto, lo chiudete con uno stuzzicadenti e così via fino quando terminate tutti gli ingredienti. Ora prendete una pirofila per il forno e adagiate i calamari ripieni, aggiungete uno o due bicchiere di acqua, un filo d’olio d’oliva extravergine, un bicchiere di vino bianco e infornate per una ventina di minuti circa, man mano girate i calamari e inumidite con lo stesso sughetto. Trascorso tale tempo, spegnete il forno, togliete la pirofila, impiattate i calamari con il proprio sughetto e servite.

Tentacoli di Totani Arrostiti

Ingredienti :

Tentacoli di Totani – Olio d’Oliva Extravergine – Prezzemolo – Sale – Limone.

Preparazione :

Mettete a bollire l’acqua in una pentola, una volta che bolle adagiate i tentacoli di totani e fate cuocere una mezz’oretta circa. Una volta trascorso tale tempo, togliete i tentacoli e adagiate un attimo in una ciotola. Prendete una bistecchiera e iniziate a portare a temperatura, adagiate i tentacoli e fate grigliare. Nel frattempo in una ciotola fate la vinaigrette con olio, limone, sale e prezzemolo tritato ed emulsionate fino quando sarà omogenea. Una volta grigliati i tentacoli, adagiate nel piatto da portata e versate la vinaigrette che avete appena fatto e servite.

Spigole al Cartoccio

Ingredienti :
Spigole – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Sale – Rosmarino – Limone.
Preparazione :
Accendete il forno a 180°. Dopo aver pulito, sviscerato e lavato per bene le spigole, in una teglia, adagiate la  carta da forno bagnata sotto l’ acqua, adagiate le spigole, aggiustate di sale, aglio tritato, il limone tagliato in quattro qualche ramoscello di rosmarino fresco l’olio di oliva extravergine e chiudere con la stessa carta da forno e infornate per una mezz’oretta circa. A metà cottura, girate le spigole e fate cuocere ancora, gli ultimi minuti circa mettete il grill e fate dorare. Impiattate e servite.

Tentacoli di Totani alla Pizzaiola

Ingredienti:

Tentacoli di Totani  – Olio d’Oliva Extravergine – Pelati – Zenzero in Polvere – Sale – Pepe Nero .

Preparazione:

Lavate i tentacoli di totani e poi tagliate a rondelle con una forbice e lasciate da parte un attimo. In una padella a fuoco vivace mettete l’olio e l’aglio tritato finemente, fate imbiondire e aggiungete i tentacoli di totani e fate rosolare qualche minuto circa. Aggiustate  di sale, pepe nero, zenzero e fate cuocere una decina di minuti ciirca. Aggiungete qualche pelato e un bicchiere di acqua calda e fate cuocere una decina di minuti circa. Impiattate e servite.

Merluzzo con Pomodori Freschi

Ingredienti :

Merluzzo – Olio d’Oliva Extravergine – Sale – Pomodori Freschi – Aglio.

Preparazione :

In una teglia mettete il merluzzo,  aggiustate di sale, aglio tritato finemente, l’olio di oliva extravergine, qualche pomodoro fresco tagliato a dadini, mezzo bicchiere d’ acqua e fate cuocere una decina di minuti circa. Impiattate e servite con il proprio sughetto.

Insalata di Mare servita con Radicchio alla Julienne

Ingredienti :

Polipo – Calamaro – Seppie – Polipetti – Surimi di Granchio – Olio di Oliva Extravergine – Gamberi Sgusciati – Prezzemolo – Aceto Bianco – Sale – Limone.

Preparazione :

Fate scongelare i surimi e lasciate da parte. Mettete in una pentola l’acqua e fate bollire per un’ ora il polipo. In un’altra pentola fate bollire le seppia, i calamari e i polipetti  per una mezz’oretta circa, gli ultimi minuti circa adagiate i gamberi  sgusciati.  Lavate e mondate il radicchio, tagliate a Julienne e lasciate da parte un una ciotola. Tagliate il polipo a pezzetti e mettete in un’ insalatiera, e così via i calamari, le seppie e i polipetti  interi e i surimi. Preparate la vinaigrette con l’olio d’oliva extravergine, un limone spremuto, il sale, un po’di aceto bianco, il prezzemolo tritato finemente ed emulsionate il tutto fino quando sarà omogeneo e versate nell’ insalata di mare. Condite anche il radicchio con la vinaigrette ed adagiate nel piatto da portata, adagiate l’ insalata di mare e servite.

Insalata di Polpo e Patate

Ingredienti :

Polpo 1 kg  – Patate – Olio d’Oliva Extravergine – Prezzemolo – Sale.

Preparazione :

Mettete l’acqua in una pentola fate bollire, una volta che bolle adagiate il polpo e fate cuocere un’ oretta circa. Una volta trascorso tale tempo, togliete il polpo e fate freddare. Prendete le patate, le sbucciate, lavate e tagliate a dadini, li adagiate in una ciotola con acqua fredda e lasciate da parte. In un’altra pentola mettete l’acqua fredda, adagiate le patate, fate cuocere e togliete quando saranno cotte, fate freddare e lasciate da parte. Una volta che il polpo è freddo, adagiate su un tagliere e tagliate a pezzetti, adagiate in una ciotola e aggiungete le patate. Aggiungete l’olio d’oliva extravergine, il sale, il prezzemolo tritato, mescolate per bene e mette nel frigo. Dieci minuti prima di servire, togliete e servite.

 

Trote Salmonate con Limone e Rosmarino al Forno

Ingredienti :

Trote Salmonate – Olio d’Oliva Extravergine – Sale – Aglio – Rosmarino – Vino Bianco – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

Dopo aver fatto pulire le trote salmonate dal vostro pescivendolo, accendete il forno a 180°. In una teglia aggiungete un filo d’olio, un pizzico di sale, aglio tritato, lo zenzero, la scorza di limone a scaglie e il rosmarino. Adagiate le trote e nella pancia, mettete il sale, lo zenzero, l’aglio tritato e qualche ramoscello di rosmarino,  ripetete di nuovo l’operazione con le stesse spezie sulla trota dall’altro lato. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e due di acqua fredda e infornate a 180° per una ventina/trenta minuti circa, man mano bagnate le trote con il proprio sughetto. Una volta cotte, spegnete il forno, aprite lo sportello e prendete con delle presine la teglia e adagiate su un piano della cucina, impiattate e servite con il proprio sughetto.