Risotto con Seppie, Moscardini e Pistacchio di Bronte

Ingredienti :

Riso – Seppie – Moscardini – Olio d’Oliva Extravergine – Aglio – Prezzemolo – Pepe Nero – Zenzero in Polvere – Cognac – Sale – Granella Pistacchio di Bronte (Per il Brodo di Pesce : Carota – Sedano – Cipolla)

Preparazione :

In una pentola mettete l’acqua, una cipolla, una carota, una costa di sedano,il sale e fate bollire una quarantina di minuti circa. In una padella ampia mettete l’olio, l’aglio e i gambi del prezzemolo tritati finemente, fate imbiondire e aggiungete le seppie tagliati a dadini, aggiustate di sale, pepe nero, prezzemolo e fate rosolare una decina di minuti circa. Irrorate con un bicchierino di cognac, fate sfumare e spegnete la fiamma. In un padellino fate grigliare i moscardini, salate pepate e lasciate da parte in una ciotola serviranno più tardi. In un’altra padella a fuoco vivace fate tostare il riso senza niente per qualche minuto e irrorate con bicchierino di cognac, fate sfumare e aggiungete il brodo vegetale poco alla volta mescolando energicamente. A metà cottura, aggiungete le seppie nella padella e finite la cottura. Un minuto prima che il risotto è pronto, spegnete il fuoco , spostate la padella, aggiungete una noce di burro Infarinata e mantecate. Fate riposare il risotto qualche minuto, impiattate, servite con i moscardini e del pistacchio di bronte.