Archivi categoria: Secondi

Merluzzo con Pomodori Freschi

Ingredienti :

Merluzzo – Olio d’Oliva Extravergine – Sale – Pomodori Freschi – Aglio.

Preparazione :

In una teglia mettete il merluzzo,  aggiustate di sale, aglio tritato finemente, l’olio di oliva extravergine, qualche pomodoro fresco tagliato a dadini, mezzo bicchiere d’ acqua e fate cuocere una decina di minuti circa. Impiattate e servite con il proprio sughetto.

Insalata di Mare servita con Radicchio alla Julienne

Ingredienti :

Polipo – Calamaro – Seppie – Polipetti – Surimi di Granchio – Olio di Oliva Extravergine – Gamberi Sgusciati – Prezzemolo – Aceto Bianco – Sale – Limone.

Preparazione :

Fate scongelare i surimi e lasciate da parte. Mettete in una pentola l’acqua e fate bollire per un’ ora il polipo. In un’altra pentola fate bollire le seppia, i calamari e i polipetti  per una mezz’oretta circa, gli ultimi minuti circa adagiate i gamberi  sgusciati.  Lavate e mondate il radicchio, tagliate a Julienne e lasciate da parte un una ciotola. Tagliate il polipo a pezzetti e mettete in un’ insalatiera, e così via i calamari, le seppie e i polipetti  interi e i surimi. Preparate la vinaigrette con l’olio d’oliva extravergine, un limone spremuto, il sale, un po’di aceto bianco, il prezzemolo tritato finemente ed emulsionate il tutto fino quando sarà omogeneo e versate nell’ insalata di mare. Condite anche il radicchio con la vinaigrette ed adagiate nel piatto da portata, adagiate l’ insalata di mare e servite.

Insalata di Polpo e Patate

Ingredienti :

Polpo 1 kg  – Patate – Olio d’Oliva Extravergine – Prezzemolo – Sale.

Preparazione :

Mettete l’acqua in una pentola fate bollire, una volta che bolle adagiate il polpo e fate cuocere un’ oretta circa. Una volta trascorso tale tempo, togliete il polpo e fate freddare. Prendete le patate, le sbucciate, lavate e tagliate a dadini, li adagiate in una ciotola con acqua fredda e lasciate da parte. In un’altra pentola mettete l’acqua fredda, adagiate le patate, fate cuocere e togliete quando saranno cotte, fate freddare e lasciate da parte. Una volta che il polpo è freddo, adagiate su un tagliere e tagliate a pezzetti, adagiate in una ciotola e aggiungete le patate. Aggiungete l’olio d’oliva extravergine, il sale, il prezzemolo tritato, mescolate per bene e mette nel frigo. Dieci minuti prima di servire, togliete e servite.

 

Ossobuco di Tacchino al Forno con Alloro e Paprika

Ingredienti:

Ossobuco di Tacchino – Sale – Alloro – Zenzero in Polvere – Vino Bianco – Brodo Vegetale ( Cipolla – Carote – Sedano ).

Preparazione:

Fate il brodo vegetale con cipolla, carote e sedano. Accendete il forno a 180°. In una teglia da forno, mettete l’ossobuco e aggiustate con il sale, qualche foglia di  alloro, lo zenzero e qualche bicchiere di brodo e infornate per una ventina di minuti circa. Trascorso tale tempo, aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e infornate per un quarto d’ora circa. Gli ultimi minuti circa mettete il grill e fate dorare. Impiattate e servite.

 

Trote Salmonate con Limone e Rosmarino al Forno

Ingredienti :

Trote Salmonate – Olio d’Oliva Extravergine – Sale – Aglio – Rosmarino – Vino Bianco – Zenzero in Polvere.

Preparazione :

Dopo aver fatto pulire le trote salmonate dal vostro pescivendolo, accendete il forno a 180°. In una teglia aggiungete un filo d’olio, un pizzico di sale, aglio tritato, lo zenzero, la scorza di limone a scaglie e il rosmarino. Adagiate le trote e nella pancia, mettete il sale, lo zenzero, l’aglio tritato e qualche ramoscello di rosmarino,  ripetete di nuovo l’operazione con le stesse spezie sulla trota dall’altro lato. Aggiungete mezzo bicchiere di vino bianco e due di acqua fredda e infornate a 180° per una ventina/trenta minuti circa, man mano bagnate le trote con il proprio sughetto. Una volta cotte, spegnete il forno, aprite lo sportello e prendete con delle presine la teglia e adagiate su un piano della cucina, impiattate e servite con il proprio sughetto.

Tentacoli di Calamari Giganti Arrostiti con Vinaigrette

Ingredienti :

Tentacoli di Calamari Giganti – Olio di Oliva Extravergine – Sale – Pepe Nero – Limone – Prezzemolo.

Preparazione :

Lavate i tentacoli e lasciate da parte un attimo in una ciotola. Prendete una griglia e mettete sul fuoco e fate ben scaldare. Nel frattempo spremete un limone e lo adagiate in una ciotola, aggiungete l’olio di oliva extravergine, il sale, il pepe nero e il prezzemolo tritato finemente. Amalgamate il tutto fino quando sarà omogeneo e lasciate da parte. Prendete i tentacoli e adagiate sulla griglia e fate grigliare tutti i tentacoli. Una volta terminato i tentacoli, li togliete e adagiate nel piatto da portata, versate la vinaigrette e servite.

Ossobuco di Vitello con Piselli

Ingredienti:

Ossobuco di Vitello – Origano – Alloro – Salvia – Timo – Rosmarino – Piselli – Zenzero in Polvere – Cipolla – Carote – Sedano – Vino Bianco – Farina.

Preparazione:

Infarinate l’ossobuco e lasciate da parte per un attimo. Preparate un trito di cipolla, sedano e carote e lasciate da parte. In una padella mettete l’olio e il trito di verdure, fate appassire e aggiungete l’ ossobuco e a fiamma vivace fate rosolare una decina di minuti circa, fate sfumare con mezzo bicchiere di vino e aggiungete un po’di acqua calda e fate andare. Nel frattempo, in un’ altra padella, mettere l’ olio e la cipolla tritata finemente, fate appassire e aggiungete i piselli, aggiustate di sale e fate rosolare qualche minuto circa, aggiungete acqua calda e fate cuocere. Trascorso tale tempo, accendete il forno a 180°. In una teglia mettete l’ossobuco, i piselli e fate cuocere un quarto d’ora circa. Trascorso tale tempo, spegnete il forno e impiattare l’ossobuco e i piselli.

Trota Salmonata al Forno con Rosmarino, Aglio e Limone

Ingredienti :

Trota Salmonata – Olio d’Oliva Extravergine – Sale – Aglio – Rosmarino – Limone.

Preparazione :

Dopo aver pulito la trota salmonata dal vostro pescivendolo, accendete il forno a 180°. Prendete la trota salmonata e mettete dentro la pancia uno spicchio d’aglio il sale e un ramoscello di rosmarino fresco e adagiate la trota nella teglia, aggiustate di sale, mettete il rosmarino, un filo d’olio, mezza scorsa di limone, un bicchiere d’acqua e infornate per una ventina di minuti circa. Gli ultimi minuti mettete il grill e fate dorare. Impiattate e servite.

Coniglio al Forno con Curcuma e Birra

Ingredienti :

Ingredienti :  Coniglio – Curcuma – Sale – Aglio – Birra.

Preparazione :

Accendete il forno a 180°. In una teglia da forno adagiate i pezzi di coniglio, aggiustate di sale, aglio tritato, la curcuma e una lattina intera di birra, infornate per una ventina di minuti circa. Trascorso tale tempo, togliete la teglia dal forno con una presina e adagiate sul piano da cucina, con un cucchiaio bagnate tutti i pezzi con il suo proprio sughetto e infornate per un quarto d’ora circa, gli ultimi minuti mettete il grill e fate dorare. Spegnete il forno, togliete la teglia dal forno con una presina, adagiate sul piano da cucina, impiattate e servite.

Coniglio al Forno con Polenta

Ingredienti :

Coniglio – Rosmarino  – Alloro – Origano – Salvia – Sale – Aglio – Olio d’Oliva Extravergine – Polenta Valsugana.

Preparazione :

Accendete il forno a 180°. In una teglia da forno adagiate i pezzi di coniglio, aggiustate di sale, il rosmarino, una foglia d’alloro, l’origano, la salvia, l’aglio tritato e  infornate per una ventina di minuti circa. Durante la cottura togliete la teglia con il coniglio, girate i pezzi e con un cucchiaio bagnate con il proprio sughetto. Trascorso più o meno i venti minuti  togliete la teglia girate i pezzi, infornate di nuovo e mettete il grill,  lasciate qualche minuto il tempo di dorare i pezzi di coniglio. Nel frattempo mettete una pentola sul fuoco e fate bollire l’acqua salata, una volta che bolle versate la polenta valsugana e girate fino quando sarà pronta. Togliete la teglia dal forno, spegnete il forno, impiattate il coniglio con la polenta, il sughetto e servite.