Spezzatino di Cinghiale con Patate

Ingredienti :

Cinghiale – Patate – Olio d’Oliva Extravergine – Sale – Cipolla – Pepe Nero – Origano – Vino Rosso – Carota – Sedano.

Preparazione :

Mettete il cinghiale a marinare per una notte intera con cipolla, carota, sedano e il vino.  Sbucciate e lavate le patate, tagliate a dadi grossolane e lasciate da parte in una ciotola con acqua fredda. In una pentola mettete il cinghiale a pezzi, riempite d’acqua fredda portate ad ebollizione e fate cuocere un’oretta e mezza circa.Trascorso tale tempo, in una pentola un po’ alta, a fuoco vivace, mettete l’olio e la cipolla tagliata finemente, fate appassire e aggiungete il cinghiale tagliato a dadoni grossolanamente, aggiustate di sale, pepe nero , origano e fate dorare una decina di minuti circa, servirà per cicatrizzare la carne e a non far uscire tutti i succhi. Irrorate con mezzo bicchiere di vino rosso, fate evaporare e aggiungete mezza bottiglia di passata di pomodoro e portate ad ebollizione. Aggiungete acqua calda fino a coprire, abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e fate cuocere un paio d’ora circa, man mano girate per non far attaccare la carne. Trascorso tale tempo e il sughetto inizia a restringersi, aggiungete le patate, aggiustate di sale e fate cuocere una ventina di minuti circa sempre con il coperchio. Controllate se le patate sono cotte, togliete, impiattate e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.