Linguine con Dadolata di Triglie e Pelati

Ingredienti

Linguine – Triglie – Olio d’oliva – Pelati – Prezzemolo – Aglio – Vino Bianco – Sale – Pepe Nero.

Preparazione

Mettete a bollire l’acqua salata per le linguine. Pulite le triglie con una forbice, togliete le teste e lasciate da parte per un attimo. Con un coltello liscio, sfilettate le triglie e mettete da parte i filetti fate così fino quando termineranno le triglie. Prendete un quarto dei filetti e tagliuzzate a dadini piccoli e lasciate da parte.  Se non sapete pulire e togliere i filetti delle triglie fatelo fare dal vostro pescivendolo di fiducia. In una padella a fuoco vivace, mettete l’olio, l’aglio e i gambi tritati del prezzemolo finemente, fate imbiondire e aggiungete le teste delle triglie, fate rosolare qualche minuto circa e irrorate con un bicchierino di vino bianco e fate evaporare. Aggiungete i filetti di triglie sminuzzati, aggiustate di sale, pepe nero e fate rosolare qualche minuto circa. Aggiungete qualche pelato e fate cuocere una decina di minuti circa. In un padellino fate grigliare i restanti filetti e lasciate nel padellino. Scolate le linguine al dente e mantecate nella padella con la dadolata di triglie. Impiattate e servite con del pepe nero, prezzemolo tritato e i filetti di triglie grigliate.